--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il consigliere Scardozzi (FdI) prevede disagi per i residenti e spera in una soluzione in extremis

“A Bagnaia chiude l’unica banca rimasta”

Condividi la notizia:

Banca Intesa - La filiale di Bagnaia

Banca Intesa – La filiale di Bagnaia

Antonio Scardozzi

Antonio Scardozzi

Viterbo – (g.f.) – “A Bagnaia chiude l’unica banca”. Un disagio per l’ex comune. Antonio Scardozzi, consigliere comunale FdI spera che qualcosa accada e che a conti fatti lo sportello lungo viale Fiume resti. O lì o altrove.

“Venerdì 20 settembre è l’ultimo giorno – spiega Scardozzi – mi auguro che si possa trovare una soluzione, anche se capisco che non è facile”. Si tratta di un’attività privata e di politiche stabilite a livello centrale da ogni istituto di credito. Si opera sempre più in rete e meno in filiale.

“Non avere più una banca sarà un disagio per molti residenti. Nei giorni in cui è possibile riscuotere la pensione ad esempio, passando ho visto lo sportello pieno. Soprattutto le persone anziane avranno difficoltà”.

Dovranno spostarsi verso Viterbo.

“Spero che qualcosa accada – osserva Scardozzi – che resti aperto o che altri istituti, magari locali, possano prendere in considerazione di mantenere aperto uno sportello”.


Condividi la notizia:
9 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR