--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - La donna insegna in un liceo - Invito dall'assessore regionale al Welfare a rimanere a casa nei due comuni dove vivono le persone infettate

Coronavirus: tre i contagiati, la moglie del 38enne e un amico

Condividi la notizia:

Virus - Laboratorio

Virus – Laboratorio

Milano – Coronavirus, sono tre i contagi in Italia, oltre al 38enne anche la moglie e un amico. Sono in terapia intensiva. 

L’uomo è di Castiglione d’ Adda, in provincia di Lodi ed è ricoverato all’ospedale di Codogno, positivo al test.

Le sue condizioni sono considerate molto gravi. Positiva al test pure la moglie, insegnante di liceo e con lei pure un conoscente stretto. I due sono ricoverati all’ospedale Sacco di Milano.

“Si invitano i cittadini di Castiglione d’Adda e di Codogno a scopo precauzionale, a rimanere in ambito domiciliare ed evitare contatti sociali – avverte l’assessore regionale lombardo al Welfare Giulio Gallera – per coloro che riscontrino sintomi influenzali o problemi respiratori, l’indicazione perentoria è di non recarsi in pronto soccorso ma di contattare direttamente il 112, che valuterà ogni singola situazione e attiverà percorsi specifici per il trasporto nelle strutture sanitarie preposte, oppure a eseguire eventualmente i test necessari a domicilio”.

Il 38enne lavora per una multinazionale e secondo i sanitari, dopo la cena ha incontrato decine di persone.

Negli ultimi quattro giorni ha svolto molte attività, cene, attività sportive, un corso di formazione. I medici stanno ricostruendo i suoi spostamenti e le persone incontrate.


Articoli: Coronavirus: grave il 38enne, in isolamento la moglie e un conoscente – Coronavirus, 38enne contagiato nel Lodigiano


Condividi la notizia:
21 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR