Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - La direzione dell'hotel Margherita chiarisce un aspetto importante e ringrazia le forze dell'ordine, il comune, il personale e gli ospiti: "Tutto è andato per il meglio" - FOTO E SEI VIDEO

“L’albergo è completamente a norma, l’incendio non dovuto a un problema della struttura”

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:


Montalto di Castro - L'hotel Margherita distrutto dall'incendio

Montalto di Castro – L’hotel Margherita distrutto dall’incendio

Montalto di Castro - L'hotel Margherita distrutto dall'incendio

Montalto di Castro – L’hotel Margherita distrutto dall’incendio

Il post su Facebook dell'hotel Margherita

Il post su Facebook dell’hotel Margherita

Montalto di Castro – “La proprietà del residence Margherita ringrazia tutte le autorità intervenute sul posto. In particolare i vigili del fuoco, i carabinieri, la polizia, i vigili urbani, la protezione civile e tutti quanti si sono adoperati affinché tutto sia andato per il meglio”.

A tre giorni di distanza dall’incendio che ha divorato più di metà albergo, la direzione affida alla propria pagina Facebook il messaggio di ringraziamento rivolto alle forze dell’ordine, al comune, al personale e agli ospiti.

Ringraziamo anche l’amministrazione di Montalto di Castro per aver supportato i nostri ospiti e per la solidarietà e l’affetto dimostrato – prosegue la direzione –. Ringraziamo inoltre il nostro personale che nonostante la paura ha gestito con professionalità l’emergenza evacuando tempestivamente la struttura. In particolare ringraziamo la signora Maria Chiara Calisti, ospite della struttura, che nonostante il pericolo ha contribuito nell’aiuto all’evacuazione degli ospiti. Ringraziamo tutti gli ospiti per la solidarietà dimostrata nonostante i disagi subiti“.

L’hotel, sottoposto a sequestro preventivo per consentire le indagini dei carabinieri, è stato sigillato venerdì sera. La parte laterale, lungo via Tevere, è ridotta a uno scheletro così come la parte inferiore dell’ingresso dove si trova la hall. Le fiamme, divampate attorno alle 20 di giovedì, hanno distrutto anche una decina di automobili e costretto le forze dell’ordine a evacuare una parte del vicino campeggio.

“I balconi dell’albergo hanno dei parapetti di legno e plexiglass, due materiali che bruciano facilmente e che hanno provocato una combustione abnorme e velocissima” ha spiegato ieri Davide Pozzi, comandante provinciale dei vigili del fuoco di Viterbo.

A chiarire un aspetto importante della vicenda, infine, è sempre la direzione del Margherita: “Malgrado alcune voci la struttura è completamente a norma e l’incendio verificatosi non è imputabile a un qualsiasi problema della struttura”.

Samuele Sansonetti


Articoli: Hotel Margherita divorato dalle fiamme, più di metà albergo ridotto a uno scheletro di Samuele Sansonetti – Il vicesindaco Luca Benni: “Attivate tutte le prcedure di assitenza agli ospiti dell’hotel Margherita” – Più di trenta vigili del fuoco per domare le fiamme nell’hotel – A fuoco l’hotel Margherita a Montalto Marina – L’hotel Margherita divorato dalle fiamme – Il comandante dei vigili del fuoco Davide Pozzi: “Legno e plexiglass hanno fatto propagare le fiamme con velocità impressionante”

Multimedia: Fotogallery: Margherita distrutto – I vigili del fuoco in azione – In fiamme albergo – L’hotel Margherita distrutto dall’incendio – Video: Hotel divorato dalle fiamme, tutto è partito da un balcone – Le fiamme distruggono un albergo – Hotel in fiamme, l’intervento dei vigili del fuoco – L’hotel Margherita distrutto dalle fiamme – In fiamme l’hotel Margherita a Montalto Marina – L’hotel Margherita distrutto dall’incendio



Condividi la notizia:
2 agosto, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR