Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il sindaco Arena rinvia la decisione sull'inizio delle lezioni: "Mi è stato garantito che gli istituti potranno offrire il servizio in sicurezza, sabato 12 una nuova ispezione"

“La riapertura delle scuole è confermata il 14 settembre”

Condividi la notizia:

Viterbo - Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo – Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo - Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo – Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo - Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo – Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo - Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo – Il sindaco Arena visita le scuole

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Stamattina, insieme all’assessore alla pubblica istruzione Micci, ho fatto visita alle scuole del territorio comunale per avere rassicurazioni sulla riapertura in totale sicurezza delle stesse, a partire dal prossimo 14 settembre.

Nel confrontarmi con i dirigenti scolastici ho riscontrato preoccupazione per l’attuale carenza di personale, sia per quel che concerne il corpo docente sia per i collaboratori scolastici. Una carenza che potrebbe incidere negativamente sul rispetto delle disposizioni normative in materia di Covid-19.

Le perplessità esternate dai dirigenti scolastici mi hanno portato a prendere in considerazione un eventuale posticipo della riapertura delle scuole di qualche giorno. In qualità di autorità sanitaria, e a tutela della salute dei nostri studenti, degli insegnanti e del personale Ata, ho ritenuto opportuno ipotizzare un posticipo al 24 settembre.

Nel pomeriggio ho avuto ampie rassicurazioni sia dal dirigente provinciale scolastico, sia da parte del direttore dell’ufficio scolastico regionale. Mi è stato garantito che, a partire dal prossimo 14 settembre, le scuole avranno tutto il personale di cui necessitano per offrire un servizio scolastico in totale sicurezza. Stando così le cose, ho ritenuto opportuno soprassedere con la predisposizione dell’ordinanza che avrebbe portato al posticipo dell’inizio delle lezioni.

Sarà mia premura effettuare un ulteriore sopralluogo nelle scuole sabato 12 settembre per avere garanzia da parte dei dirigenti scolastici in merito alla presenza del necessario personale docente e non.

Resto inoltre dell’avviso che questa decisione ministeriale di far ripartire le attività didattiche il 14 settembre, per poi sospenderle dopo tre giorni, per le attività legate alla consultazione referendaria, crei forte disorientamento nelle famiglie e ancor di più tra gli alunni, già provati dalla brusca interruzione dello scorso marzo. A questo si aggiunge una doppia sanificazione da effettuare all’interno degli istituti scolastici che ospitano i seggi.

Forse, tutto questo, il ministero dell’Istruzione lo avrebbe potuto evitare facendo ripartire il nuovo anno scolastico direttamente il 24 settembre.

Voglio infine rivolgere un pensiero ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e a tutto il personale che a vario titolo opera all’interno della scuola. Quello che sta per iniziare sarà un anno impegnativo. Un sincero augurio di buon lavoro per questo delicato anno scolastico che sta per cominciare.

Giovanni Maria Arena
Sindaco di Viterbo 


Condividi la notizia:
9 settembre, 2020

Coronavirus settembre ... Gli articoli

  1. Solo 6 nuovi positivi in tutto l'Alto Lazio
  2. Due nuovi casi e un guarito nella Tuscia
  3. 19enne infetto per più di un mese dopo una vacanza a Corfù
  4. 1587 nuovi casi e 15 morti
  5. Coronavirus, tre nuovi casi e quattro pazienti guariti
  6. "Coronavirus, 17 nuovi casi e 15 guariti nell'Alto Lazio"
  7. Oggi 1638 nuovi casi, aumentano le vittime (24)
  8. A Formia obbligo della mascherina fuori casa
  9. Coronavirus, un guarito e nessun nuovo positivo
  10. Trentacinque casi in un giorno: 12 nella Tuscia, in Sabina focolaio in una Rsa
  11. "Bimba dell'asilo nido con il Coronavirus, negativi i familiari"
  12. Oggi 1907 nuovi casi, è il numero più alto da oltre quattro mesi
  13. 193 casi nel Lazio su quasi 11mila tamponi
  14. Oggi 12 nuovi casi, più di 100 gli attualmente positivi
  15. Tra i contagi, una bimba di due mesi nella Tuscia e sette operatori sanitari nella Sabina
  16. Nuovi casi in aumento per il terzo giorno consecutivo
  17. Tre bambini positivi, due ricoverati al Bambin Gesù
  18. 31 sierologici positivi su 3122, ma nessun prof ha il Covid in corso
  19. Gli attualmente positivi sono 334
  20. Positivo un atleta al Palatevere, struttura chiusa per due giorni
  21. Coronavirus, cinque nuovi contagi
  22. Cresce il focolaio della festa privata, altri tre positivi
  23. Coronavirus, risalgono i nuovi casi (1229) ma diminuiscono i morti (9)
  24. Coronavirus, tre nuovi casi e un guarito
  25. Partecipano a una festa, sei positivi
  26. Coronavirus, aumentano i morti (14) e le terapie intensive
  27. Virus in frenata, nessun nuovo caso e un guarito
  28. Contagiata mezza comunità di recupero
  29. Casi in lieve calo (+1458), ma con 20mila tamponi in meno
  30. Coronavirus, 18 nuovi positivi e 8 guariti nell'Alto Lazio
  31. Oggi positivi lievemente in calo (+1501) e 6 morti
  32. Nel Lazio oggi 155 casi su più di 10mila tamponi
  33. Coronavirus, oggi due nuovi casi e un guarito
  34. Continuano a crescere i guariti nell'Alto Lazio...
  35. "Nessuno studente contagiato, lunedì aprono le scuole"
  36. Leggero aumento dei contagi, sempre 10 i morti
  37. Un positivo di ritorno dalla Slovenia e due guariti
  38. Più guariti che nuovi positivi
  39. Coronavirus, aumentano i nuovi casi (1597) ma diminuiscono i morti (10)
  40. Ragazzino positivo, il sindaco di Acquapendente: "Preoccupato per contatti con amici e compagni"
  41. Coronavirus, salgono leggermente contagi e morti
  42. Otto nuovi casi e sette guariti
  43. Coronavirus, aumentano i nuovi casi (1370) ma quasi raddoppiano i tamponi
  44. Coronavirus, tre nuovi positivi e tre nuovi guariti
  45. Nessun caso ma solo 82 tamponi, continuano ad aumentare i ricoveri
  46. Coronavirus, nelle ultime 24 ore 1108 nuovi casi e 12 morti
  47. Coronavirus, oggi nessun nuovo positivo
  48. Quattro viterbesi ricoverati e 381 in quarantena
  49. "Nel Lazio un morto e 122 casi positivi nelle ultime 24 ore"
  50. Oggi 1297 nuovi casi e 7 morti
  51. Quattro nuovi positivi, uno ricoverato a Malattie infettive
  52. Ventuno casi, cinque guariti e un morto
  53. Lieve calo dei nuovi casi (1695), ma aumentano i morti (16)
  54. Sette nuovi positivi, quattro sono tesserati della Viterbese
  55. Coronavirus, giovanissimo ricoverato a Belcolle
  56. Brusca impennata dei contagi, oggi 1733 nuovi casi
  57. "Oggi nel Lazio 171 positivi su 12mila tamponi"
  58. Due nuovi contagiati, uno è tornato dall'Ucraina
  59. Coronavirus: 11 casi nall'Alto Lazio, nove sono nella Asl Roma 4
  60. Coronavirus, un nuovo caso e due guariti
  61. 15 nuovi casi di Coronavirus nell'Alto Lazio
  62. I nuovi contagi riprendono il volo, oggi 1326
  63. Sei nuovi casi di cui due di rientro dalla Sardegna
  64. Coronavirus, nell'Alto Lazio 15 casi
  65. "Coronavirus, oggi nel Lazio 125 casi su oltre 10mila tamponi"
  66. Leggera flessione dei nuovi casi, ma ci sono oltre 100 ricoverati in più
  67. Altri tre casi nella Tuscia, mentre 5 persone sono guarite
  68. Contagiato papà e le due figlie di 8 e 10 anni

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR