Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Anche quest'anno la secondaria di primo grado "Caduti di Nassiriya" ha partecipato alla giornata internazionale con dei lavori

“Street art” contro la violenza di genere alle scuole medie di Vasanello

immobiliari-560x80-presentazione--trova-la-tua-casa

Condividi la notizia:

Vasanello - I lavori per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne della scuola secondaria di primo grado

Vasanello – I lavori per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne della scuola secondaria di primo grado

Vasanello – Riceviamo e pubblichiamo – Anche quest’anno la scuola secondaria di primo grado “Caduti di Nassiriya” di Vasanello ha partecipato alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

Gli alunni hanno realizzato delle tavole con degli slogan relativi alla violenza di genere ed alla parità di genere, che hanno proposto in stile “street art”.

Inoltre, sono state fissate sulle pareti esterne dell’edificio delle installazioni con le quali la scuola intende raggiungere l’intera comunità del paese, nell’ottica di un percorso di sensibilizzazione condiviso.

Nella nostra scuola le attività della giornata di oggi si inseriscono in un più ampio progetto didattico ed educativo, volto alla diffusione della cultura del rispetto e della parità di genere, che si distribuisce su tutto l’anno scolastico e coinvolge in modo trasversale tutte le discipline, con un impegno costante da parte di alunni e docenti.

Gli alunni partecipano ogni anno anche al concorso letterario “A Silvia”, organizzato dall’associazione culturale Donna Olimpia e dedicato alla giovane di Vasanello Silvia Tabacchi, uccisa nel 2017.

Consapevole del ruolo determinante che svolge, la comunità scolastica mette in atto quante più strategie possibili al fine di formare cittadini rispettosi, che possano diventare portatori consapevoli di una cultura di rispetto, di dialogo, di non violenza e a diffonderla in tutti gli ambiti della loro vita sociale anche futura.

Scuola secondaria di primo grado “Caduti di Nassiriya” di Vasanello
Istituto comprensivo Ernesto Monaci


Condividi la notizia:
25 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR