Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il vicepresidente della provincia Alessandro Romoli ricorda Ugo Gigli, per quarant'anni direttore dell'Ater, morto stamattina

“Si è sempre prodigato per chi viveva in condizioni difficili”

Condividi la notizia:


Ugo Gigli

Ugo Gigli

Alessandro Romoli

Alessandro Romoli

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ho appreso questa mattina della scomparsa di Ugo Gigli

Ugo negli anni ha ricoperto ininterrottamente il ruolo di direttore generale dell’allora Istituto case popolari, oggi Ater, dimostrando indubbie capacità gestionali e amministrative professionalità dedizione al lavoro.

Nel marcato tratto caratteriale che lo contraddistingueva di assoluta trasparenza e franchezza si è sempre prodigato per quanti vivevano condizioni di assoluta necessità.

Ugo ha ricoperto anche il ruolo di amministratore provinciale a capo di un movimento civico costituito a suo tempo intorno alla propria figura.

Attivo assertore delle tesi politiche della Democrazia Cristiana di cui è stato membro del comitato cittadino e comitato provinciale, comunemente a molti di noi ha seguito i passaggi del fratello Nando in Forza Italia prima nell’Udc poi professando quei valori di moderazione nei quali fonda la nostra attività politica.

A nome mio personale e della provincia di Viterbo, ma anche di molti amici che hanno seguito la nostra esperienza politica, esprimo sinceri e affettuosi sentimenti di cordoglio a Nando e a tutta la famiglia Gigli.

Alessandro Romoli
Vicepresidente della provincia di Viterbo


Condividi la notizia:
28 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR