Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Così la Filca-Cisl di Viterbo e la Filca Cisl del Lazio in occasione della giornata mondiale della salute e sicurezza, ricordando Flavio Franco Visinoni, un associato scomparso tragicamente a ottobre del 2007

“Incidenti sul lavoro, serve agire per contrastare ed eliminare le cause”

Condividi la notizia:

La Filca-Cisl incontra la famiglia Visinoni

La Filca-Cisl incontra la famiglia Visinoni

Flavio Franco Visinoni

Flavio Franco Visinoni

La Filca-Cisl incontra la famiglia Visinoni

La Filca-Cisl incontra la famiglia Visinoni

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – La Filca-Cisl di Viterbo e la Filca Cisl del Lazio in occasione della giornata mondiale della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno incontrato la figlia e la moglie di Flavio Franco Visinoni, un lavoratore edile scomparso tragicamente a ottobre del 2007 a causa di un incidente in un cantiere edile.

Questa iniziativa ha lo scopo di ricordare tutte le vittime degli incidenti sul lavoro, cercando di mantenere altissima l’attenzione su un fenomeno che seppur in calo per valori assoluti, continua ad aumentare in percentuale rispetto alle lavorazioni, che in questo ultimo decennio si sono dimezzate.

La nostra attenzione e il nostro impegno è continuo, ma la giornata della sicurezza resta un appuntamento importantissimo per coinvolgere tutti, occorre agire per contrastare ed eliminare le cause, aumentando i controlli e le ispezioni, contrastando il lavoro nero ed il dumping contrattuale, investendo in prevenzione e formazione. Le proposte non mancano, continueremo a rilanciarle con determinazione.

La Filca Cisl con affetto ricorda il suo associato, una grande persona, sempre disponibile verso il prossimo, lavoratore e delegato modello, oltre ad essere un grande papà e un marito che ha lasciato troppo presto la sua famiglia per un incidente che sicuramente si sarebbe potuto evitare e che ancora non riesce a trovare giustizia.

Ciao Flavio Franco, il tuo ricordo sarà la nostra forza.

Filca Cisl Lazio


Condividi la notizia:
30 aprile, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR