--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Giovane affogato nel lago di Bolsena - Gli amici del 17enne durante la messa in suo onore voluta dal liceo artistico Orioli - FOTO

“Joshua era un ragazzo buono, disponibile e amato”

Condividi la notizia:


Joshua Chibueze Anyanwu

Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo - Giovane affogato nel lago di Bolsena - La messa per Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo – Giovane affogato nel lago di Bolsena – La messa per Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo - Giovane affogato nel lago di Bolsena - La messa per Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo – Giovane affogato nel lago di Bolsena – La messa per Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo - Giovane affogato nel lago di Bolsena - La messa per Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo – Giovane affogato nel lago di Bolsena – La messa per Joshua Chibueze Anyanwu

Viterbo – “Il nome stesso di questo ragazzo indica salvezza. Joshua, Gesù”.

La messa per Joshua Chibueze Anyanwu, il ragazzo affogato nel lago di Bolsena una settimana fa. Joshua aveva solo 17 anni e frequentava l’istituto superiore Francesco Orioli, liceo artistico.

Un momento commemorativo voluto dall’istituto superiore frequentato con ottimi risultati da Joshu. Organizzato dalla dirigente scolastica Simonetta Pachella e dal professor Aldo Bellocchio. La messa è stata celebrata da don Flavio nella chiesa del Sacro Cuore del Pilastro. Il quartiere dove andava a scuola Joshua.

“Eravamo al lago di Capodimonte proprio quando Joshua ci ha lasciato – ha detto don Flavio -, stavamo sulla spiaggia. Da quel momento non abbiamo mai smesso di pregare per lui”.

In chiesa ci sono anche i familiari di Joshua. I genitori, il fratello e la sorella. Non è stato ancora deciso il giorno del funerale. Ciò che invece sarebbe certa è la volontà dei genitori di seppellire il figlio in Italia e non in Nigeria, paese di cui la famiglia di Joshua è originaria. “La scuola – fanno inoltre sapere dall’Orioli – sta raccogliendo fondi per aiutare la famiglia che vive una situazione economica piuttosto complessa”.

In chiesa e sulle scale all’ingresso, i ragazzi e le ragazze del liceo. I suoi compagni di scuola. “Un giovane amato – hanno più volte ricordato e ribadito – con tante qualità, buono, disponibile”.

Daniele Camilli


Articoli: Una messa per Joshua – Le ultime parole di Joshua: “Questa sarà la più grande cazzata della mia vita…” – Aldo Bellocchio: “Se ne va un angelo, fiero delle sue origini nigeriane…” – “Ti ricorderemo con quel sorriso inconfondibile, riposa in pace campione…” – Giovane annegato nel lago, due comunità sconvolte dalla tragedia – 17enne si tuffa e muore annegato nel lago


Condividi la notizia:
9 luglio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR