Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Dopo il passaggio di proprietà avvenuto ieri parte l'era Romano - Il neopresidente: "Squadra giovane e programmazione, in giornata i primi acquisti"

Per la Viterbese è l’anno zero, oggi le visite mediche e il primo allenamento

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - La curva gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – La curva gialloblù

Sport - Calcio - Viterbese - Il neopresidente Marco Romano

Sport – Calcio – Viterbese – Il neopresidente Marco Romano

Sport - Calcio - Viterbese - Daniele Mignanelli

Sport – Calcio – Viterbese – Daniele Mignanelli

Viterbo – Il passaggio di consegne è arrivato ieri tra le 17 e le 19. Subito dopo Marco Romano è tornato al Rocchi da presidente della Viterbese.

Il successore di Piero Camilli si è presentato in sala stampa con la sciarpa gialloblù donata dai tifosi e ha risposto per quasi mezz’ora alle domande dei cronisti. Tanti i temi trattati durante l’incontro: dal cambio del nome imminente (da Viterbese Castrense a Viterbese) alla speranza di rivedere la Pratogiardino, passando per la campagna acquisti che entrerà nel vivo a partire da oggi.

“Domani (oggi, ndr) conoscerete i primi nomi – ha spiegato il neopresidente -. Annunciarli prima era impossibile perché la società apparteneva ancora a Piero Camilli. Adesso gli accordi verbali possono diventare ufficiali. Vogliamo costruire una squadra giovane che possa arrivare lontano grazie alla programmazione“.

Gli innesti sosterranno le visite mediche allo studio Andrani di Montefiascone assieme ai nuovi compagni di squadra. Mentre al momento i convocati sono 18, gli 11 giocatori sotto contratto fino al 2020 (Pini, Milillo, Atanasov, De Giorgi, Mignanelli, Messina, Palermo, Pacilli, Vandeputte, Molinaro, Svidercoschi) più sette ragazzi provenienti dalle giovanili (Bertollini, Del Prete, Capparella, Pelliccioni, Ricci, Vari e Torelli). A loro si aggiungeranno almeno tre elementi per quello che nel pomeriggio sarà il primo allenamento della stagione e che andrà in scena a Canepina. A dirigerlo sarà Antonio Calabro, che dopo la cena di ieri assieme alla nuova dirigenza ha sciolto le ultime riserve sulla richiesta di tornare ad allenare la prima squadra.

Il resto dell’organigramma è composto da Tito Corsi come responsabile dell’area tecnica, Marco Lancetti come direttore sportivo e probabilmente anche da Diego Foresti nel ruolo di direttore generale, anche se quest’ultimo non ha partecipato alla conferenza nonostante fosse presente all’interno dello stadio. Sotto contratto ma fuori dal progetto, invece, Danilo Pagni, ormai ex direttore sportivo che in caso di permanenza sarà costretto a cambiare ruolo.

Si ricomincia con Marco Romano, dunque. Che prende le redini dopo sei stagioni di Piero Camilli e trova una squadra reduce dalla vittoria in coppa Italia ma con una tifoseria da riconquistare quasi integralmente. Le parole dell’ingegnere di Cassino, in questo senso, lasciano intravedere un barlume di speranza.

“Chiedo ai tifosi di starci vicino e chiedo lo stesso agli imprenditori locali – ha concluso il numero uno gialloblù -. Dopo le tensioni passate spero con tutto il cuore di riavvicinare i viterbesi alla Viterbese. Con la mia società investirò in tecnologia nello stadio, per renderlo più accogliente perché il calcio è spettacolo. Dateci un po’ di pazienza e vedrete che faremo un buon lavoro”.

Samuele Sansonetti


Articoli: Arena e De Carolis: “Inizia un nuovo percorso che punterà soprattutto sui giovani” – Romano: “Voglio portare in alto i colori della Viterbese” – Nuova Viterbese, Camilli e Romano dal notaio per il passaggio – E’ fatta, la nuova Viterbese verrà presentata stasera


Condividi la notizia:
19 luglio, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR