--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Secondo indiscrezioni il sindaco non voleva solo togliergli il ruolo di vice - Probabile che al suo posto arrivi Ubertini (Lega)

Arena voleva Contardo fuori anche dalla giunta

Condividi la notizia:

Giovanni Arena ed Enrico Maria Contardo

Giovanni Arena ed Enrico Maria Contardo

Viterbo – (g.f.) – Scontro durissimo in giunta, frattura insanabile e Giovanni Arena ha “sfiduciato” il suo vice Enrico Maria Contardo, togliendogli l’incarico.

La notizia è arrivata ieri, un fulmine a ciel sereno, ma nemmeno troppo. Le nubi sopra palazzo dei Priori si stavano addensando da giorni.

Gli attriti fra primo cittadino e vice e fra vice e giunta c’erano da un po’. Su vicende più amministrative che politiche. Si parla di un centrodestra piuttosto contrariato dall’uscita dell’ormai vicesindaco su Talete e la procedura d’assunzioni, definite targate.

La goccia che invece avrebbe fatto traboccare il vaso è una delibera che riguarda la convenzione con Fondazione Caffeina e relative indiscrezioni uscite prima che il sindaco la firmasse e che non sono proprio piaciute.

In giunta l’altro ieri c’è chi asserisce d’avere sentito le grida fino in strada. Clima tutt’altro che leggero.

Così, il primo cittadino ha detto basta. Ma non si è trattato di una scelta presa sulla scia degli ultimi eventi, ma ragionata e anticipata a chi di dovere.

Secondo i bene informati, per Contardo poteva finire politicamente molto peggio. Pare che Arena ci sia andato giù pesante. Partito per togliergli non solo la carica di vice, ma tutte le deleghe. Ovvero, mandarlo fuori dalla giunta e fuori dal comune.

Ma la Lega ha fatto quadrato. O quasi. Ha difeso la posizione politica, ovvero la delega in giunta e la persona Contardo. Ma non l’incarico di vice. Che resta al partito, ma non a Contardo.

Passa di mano e il nome più scontato è Claudio Ubertini, assessore con maggiore esperienza per l’incarico, rispetto alla politicamente giovane Ludovica Salcini.

Forse a livello formale la Lega tenterà di riproporre l’uscente. Operazione che appare più di facciata che formale.

A conti fatti, per l’assessore al Bilancio Contardo poteva andare peggio.


Articoli: Fusco: “La maggioranza non è a rischio e la Lega non esce” – Il sindaco Giovanni Arena caccia il suo vice Enrico Maria Contardo


Condividi la notizia:
7 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR