Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - Il senatore Umberto Fusco (Lega) dopo le dimissioni del sindaco Caprioli

“Rispetto la sua scelta, spero che ci ripensi”

Condividi la notizia:

Umberto Fusco

Umberto Fusco

Civita Castellana – (g.f.) – “Rispetto la sua decisione, ha avuto coraggio”. Umberto Fusco (Lega), col sindaco di Civita Castellana Franco Caprioli era a in contatto negli ultimi giorni.

Il primo cittadino stava meditando su una scelta sofferta. Alla fine ha optato per lasciare l’incarico, ad appena un anno dall’elezione.

“Quando mi ha spiegato d’avere difficoltà ad andare avanti – ricorda il senatore Fusco – gli ho solo detto: decidi tu, senza condizionamenti dal partito. Potevamo fare pressione come forza politica, ma la decisione spettava solo a lui”. E l’ha presa.

“Lo ringrazio per il lavoro svolto. Sono dell’idea che quando c’è un problema di salute o famiglia, serve rispetto e la politica deve andare in secondo piano”.

Adesso ci sono i venti giorni previsti dalla legge, entro i quali Caprioli può anche tornare sui propri passi.

“Mi auguro che ci ripensi – spiega Fusco – mi impegnerò in prima persona per capire se c’è la possibilità di riprendere, altrimenti, con serenità aspettiamo il prossimo appuntamento elettorale che speriamo sia il più ravvicinato possibile per dare a Civita Castellana un’amministrazione”.

Una decisione non facile quella di Caprioli: “Ci vuole coraggio e io lo ammiro per questo. La politica è chiamata a dare risposte. Inutile andare avanti se le condizioni non ci sono.

Avrebbe potuto lasciare spazio al vicesindaco, fare scelte diverse. Invece ha preferito diversamente.

Come decisione mi è piaciuta, anche se spero che ci ripensi.

Gli sono vicino, prima vengono la salute e la famiglia. Poi la politica.

Caprioli è stato scelto dal territorio, non lo abbiamo imposto. È una persona molto amata a Civita Castellana e ho avuto modo di constatarlo anche in questi ultimi giorni”.


Articoli: Caprioli: “Mi dispiace per chi mi ha votato e ha creduto in me” – Franco Caprioli si è dimesso


Condividi la notizia:
5 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR