--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Valentano - Mortale sulla Commenda - Lo ha disposto il sindaco Stefano Bigiotti per i funerali del 28enne in programma oggi pomeriggio alle 15 alla chiesa di San Giovanni

Lutto cittadino e bandiere a mezz’asta per Giustino Scipio

Condividi la notizia:

Giustino Scipio

Giustino Scipio

Mortale sulla Commenda

Mortale sulla Commenda

Mortale sulla Commenda

Mortale sulla Commenda

Valentano – Lutto cittadino e bandiere a mezz’asta per Giustino Scipio.

Lo ha disposto il sindaco di Valentano Stefano Bigiotti nel giorno dei funerali del 28enne che, lunedì mattina, ha perso la vita in un tragico incidente sulla Commenda.

La cerimonia si svolgerà alle 15 nella chiesa di San Giovanni apostolo.

“Il sindaco – si legge nell’ordinanza – ritenuto doveroso rappresentare alla famiglia la vicinanza e la solidarietà dell’intera comunità di Valentano per quanto accaduto, invitando tutte le attività commerciali a prendere parte dispone il lutto cittadino per mercoledì 29 dalle 14,30 alle 17,30, orario in cui avranno luogo le esequie del concittadino Giustino” e ordina “l’esposizione a mezz’asta della bandiera comunale posta nel palazzo e in tutti gli uffici pubblici del paese”.

La tragedia si è consumata lunedì mattina, quando, per cause ancora da accertare, l’auto su cui viaggiava Giustino si è scontrata con un’altra, all’incrocio con la Verentana.

Il conducente della Mercedes, un 22enne, è riuscito a salvarsi, mentre Giustino, a bordo della 600 non ce l’ha fatta. E’ morto sul colpo.

Sono intervenuti vigili del fuoco e sanitari del 118 con un’automedica e un’ambulanza ma non hanno potuto fare altro che constatare la morte del giovane. Sul posto anche carabinieri e polizia stradale. 

Giustino, 28 anni di Valentano, lavorava per una ditta che realizza manufatti in metallo. Una perdita troppo improvvisa che ha sconvolto tutti: famigliari, amici, ‘collegamici’ e chi aveva avuto modo di conoscerlo e lo ricorda come un ragazzo meraviglioso.


Fotocronaca – Mortale sulla Commenda

Articoli: Colleghi Plp Meccanica srl: “Ci mancheranno il tuo coraggio, la tua allegria e la tua serietà…”“Quanti giovani se ne vanno così improvvisamente lasciando un vuoto immenso” –  “Dire che Giustino era un ragazzo meraviglioso è poco…” – Frontale sulla Commenda, muore giovane


Condividi la notizia:
29 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR