Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ferrovia - L'annuncio dell'ad Fs Battisti - Attesa per i dettagli

Fermata alta velocità e parcheggio riqualificato a Orte

di Giuseppe Ferlicca

Condividi la notizia:


Orte - La stazione ferroviaria

Orte – La stazione ferroviaria

Viterbo – Alta velocità a Orte e parcheggio riqualificato. L’amministratore delegato Ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti annuncia il tanto desiderato arrivo del Frecciarossa nella stazione viterbese e deve essere cosciente di quanto sia atteso, se è vero che lo definisce: “Anticipazione unica”.

I dettagli arriveranno. Conferenza stampa ad hoc, probabilmente a marzo. Ma intanto c’è la notizia e arriva all’incontro voluto dalla regione, Cantieri nel Lazio, investimenti per la ripresa.

“Una nuova fermata a Orte dell’Alta velocità – spiega Battisti – riqualificheremo il parcheggio, creando una connessione con l’alta velocità”. E visto che siamo in corsa, c’è un altro progetto di cui l’ad Fs annuncia la partenza: “Il raddoppio della Roma – Viterbo”. Quello da 500 milioni che da Cesano si ferma però a Bracciano.

“Sulla Roma – Viterbo – prosegue Battisti – lo scorso anno abbiamo già investito 30 milioni in tecnologia”. Quindi 18 nuovi convogli per la stessa linea, più altri 20 sulla Roma Lido. Cento milioni di euro previsti, già a gara per i primi 11.

Le iniziative presentate sono molte, c’è tanto Lazio e un po’ di Tuscia nelle slide presentate, a partire dal completamento della Trasversale.

Sul fronte rotaie qualcosa si muove ad alta velocità.

La Tuscia in qualche modo se lo aspettava di vedere arrivare a Orte, il cui bacino comprende non solo il Lazio Nord ma parte dell’Umbria, qualche treno veloce in stazione, quando solo pochi mesi fa è stato invece annunciato il progetto che interessa la zona sud del Lazio, il frusinate, con tanto di stazione dedicata da costruire.

Adesso, la prossima fermata è Orte.

Giuseppe Ferlicca


Articoli: Calisti (Federlazio): “L’abbattimento dei tempi sarà anche un vantaggio per molti pendolari” – Grancini e Camilli (FdI): “La notizia della fermata dell’Alta Velocità si traduca al più presto in realtà”– Mauro Rotelli (FdI): Ci abbiamo sempre creduto, la Tuscia merita questa e altre infrastrutture” – Mannino (Cisl): “Alta velocità, uno dei tasselli necessari per migliorare le nostre infrastrutture” – Battisti (Fs): “Nuova fermata dell’alta velocità a Orte” – Saggini (Unindustria): “Alta velocità a Orte: notizia importante, il nostro territorio sarà più attrattivo” – Fusco (Lega): “Orte, fermata alta velocità: un’opera strategica per lo sviluppo del territorio” – Gasparri, Battistoni e Nevi (FI): “Il progetto dell’alta velocità a Orte apre nuovi scenari turistici e commerciali” – Giampieri (FdI): “Alta velocità a Orte, ci auguriamo che non sia il solito attacco di annuncite del Pd” – Panunzi (Pd): “Grande risultato per la Tuscia, il merito è del presidente Zingaretti” – Zingaretti: “Dopo Frosinone e Cassino un altro potente segnale per lo sviluppo” – Buzzi e Nunzi (FdI): “Zingaretti rivendica il merito di una scelta che per ora è solo un annuncio” – Chiricozzi: “Finalmente anche la nostra provincia potrà collegarsi al mondo attraverso le ferrovie”


Condividi la notizia:
23 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR