--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Il sindaco Giovanni Arena rassicura i cittadini

“Coronavirus, a Viterbo nessun motivo per chiudere le scuole”

Condividi la notizia:

Giovanni Arena

Giovanni Arena

Viterbo – “Coronavirus, a Viterbo nessun motivo per chiudere le scuole”. Il sindaco Giovanni Arena rassicura i cittadini. A partire da alunni, genitori e insegnanti.

“Mi giungono molti messaggi – spiega il primo cittadino -, in particolare dal mondo della scuola, che esprimono preoccupazione per ciò che sta succedendo in alcune parti nel nord Italia. Voglio ricordare che in quelle zone sono stati riscontrati dei focolai d’infezione e conseguentemente adottate misure eccezionali”.

Sulla città dei Papi, Arena rassicura: “A Viterbo non ci sono motivi di preoccupazione. Quindi, osservando le buone pratiche igieniche già diramate dal ministero della Salute, tutte le attività, in particolare quelle scolastiche, possono tranquillamente essere svolte”.


Articoli: Terza vittima in Italia per il coronavirus – In isolamento per precauzione l’uomo tornato da Lodi a Civitavecchia – Marine Le Pen: “La Francia pensa ai controlli alle frontiere” – A Milano chiuso il Duomo e a Venezia annullato il Carnevale – La polizia penitenziaria chiede dispositivi di sicurezza individuali – Il bilancio mondiale sale a 2461 vittime – Angelo Borrelli: “132 le persone positive in Italia” – Spallanzani: “Migliora coppia cinese ricoverata, uomo negativo ai test” – Ocean Viking sbarca a Pozzallo, 272 migranti in quarantena nell’hotspot – Due persone contagiate a Venezia – La regione Lombardia istituisce il numero di emergenza – In Lombardia il numero dei contagiati sale a 89 – Angelo Giuliani: “Orte è uno snodo fondamentale, si attivino dei presidi straordinari” – Giuseppe Conte: “Nei focolai del coronavirus vietati l’ingresso e l’uscita, se necessario interverranno le forze armate…” – Tutti negativi i test fatti oggi allo Spallanzani, compreso quello del turista in vacanza nella Tuscia


Condividi la notizia:
23 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR